Maestra mette alunno nero all’angolo, emergenza ‘rassismo’ a Foligno

Condividi!

Sinistardi si mobilitano per “quanto è brutto il bambino nero”

Non li ricordiamo mobilitarsi dopo la strage di Kabobo. Dopo il depezzamento di Pamela. Dopo l’assassinio di Desirée. Sono patetici.

Nell’Italia del PD si facevano a pezzi ragazzine, abbiamo fatto un bel passo avanti.

Il Pd pensa di guadagnare consensi montando sceneggiate su molto presunti casi di ‘razzismo’. Poveri scemi.

Quello di Melegnano, con la coppia che adotta un profugo senegalese(!) di 22 anni e poi inizia a trovare scritte ‘razziste’ con svastiche all’incontrario è quasi comica.

Questa della maestra che fa l’esperimento sociale è ridicola.

Non hanno capito: non è Salvini che ha reso l’Italia così, è l’Italia che ha generato Salvini. E lui è l’unica speranza prima che chi lo ha votato pensi che non ci sia altro modo che la violenza per risolvere una situazione fuori controllo.

Cosa pensate che potrà accadere, al prossimo brutale crimine di uno dei profughi che tanto difendete?

Ps. Il crocerista Ong Fratoianni (Leu), che ha passato più tempo in crociera a traghettare clandestini che in aula, ha già presentata un’interrogazione!




Lascia un commento