Suprematisti neri obbligano pasticcere a ritirare “torta razzista”

Condividi!

In Francia, il gruppo suprematista nero LDNA ha imposto ad un pasticcere il ritiro di una torta “razzista” «tête de nègre». Costringendolo a scusarsi:




Lascia un commento