Bergoglio contro Salvini: “Aprite i porti” – FOTO CHOC

Condividi!

Durante la visita di venerdì ad un centro per immigrati gestito da una delle tante coop del Vaticano, Bergoglio:

Intanto vi invitiamo a considerare la foto e poi questa dichiarazione:

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/vaticano-vigan-accusa-papa-chiamare-pure-collaboratori-gay-1646356.html

Quindi, il termine ‘porti’ è, probabilmente, criptico, in realtà è altro che vogliono aprire.

Ma, al di là di questo, è gravissimo che il monarca assoluto di uno Stato straniero si permetta di prendere una posizione che è contro quella del governo italiano e contro l’80 per cento degli italiani.

Vuoi aprire qualcosa, apri le porte del Vaticano ai senzatetto:




3 pensieri su “Bergoglio contro Salvini: “Aprite i porti” – FOTO CHOC”

  1. Avete mai considerato una guerra al VaticAno? Hanno soldi, beni, proprietà immobiliari, parecchie in Italia. Credo basterebbe un reggimento. Qualcuno li difenderebbe? Sono anche abbastanza sicuro che qualche “Mercante” ben inserito mi comprerebbe poi qualche Raffaello nuovo nuovo per dei bei soldoni per poi rivenderlo ad un principe tovagliato. Per il bene che mi fanno, almeno ci pago qualche bolletta del gas.

  2. Direi che l’esortazione clericazza attuale si riferisca proprio ai porti, perché la tradizione di altre aperture da parte della categoria è connaturata e consolidata da millenni.

Lascia un commento