Incendio in baraccopoli, muore immigrato abusivo

Condividi!

Un abusivo senegalese è morto
nell’incendio divampato in nottata
nella baraccopoli di San Ferdinando, in
provincia di Reggio Calabria.

Nella baraccopoli di San Ferdinando
vivono centinaia di migranti occupati
come braccianti nella raccolta degli
agrumi. Nei mesi scorsi vi erano già
stati diversi casi di incendi nelle
baracche.

Invece di meccanizzare, il Pd ha riforniti gli sfruttatori di schiavi.




Lascia un commento