Ospita 2 migranti in casa, poi cambia idea e scatta la rissa

Condividi!

La Polizia di Vicenza è intervenuta ieri sera alle 23 dopo che l’inquilino di un palazzo aveva lamentato forti rumori provenienti da un appartamento vicino. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato il proprietario, un vicentino di 55 anni in compagnia di due immigrati.

VERIFICA LA NOTIZIA

Fra i tre era nata una accesa discussione, poiché il proprietario, dopo averli ospitati, aveva cambiato idea e affermava di non volerli più in casa.

Il proprietario potrebbe finire nei guai perché almeno uno dei due non è stato in grado di mostrare un documento valido di soggiorno ed è stato portato in Questura e segnalato all’Ufficio Immigrazione. E’ reato, infatti, ospitare clandestini.




Lascia un commento