Mattarella grazia 3 assassini per amore

Condividi!

Mattarella ha concesso la grazia a tre persone: due avevano ucciso le rispettive mogli, malate di Alzheimer (“per non vederla soffrire più”), mentre il terzo aveva ucciso il figlio tossicodipendente a seguito di una violenta lite.

Ora vorremmo lo stesso per gli italiani finiti in carcere per avere difeso le loro famiglie e le loro case dai ladri, e processati per ‘eccesso di legittima difesa’.




Lascia un commento