Prete rosso difende Mahmood: “Salvini è come i terroristi”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Dopo la presa di posizione popolare di don Salvatore:

Parroco contro Mahmood: “A Sanremo vinci solo se sei musulmano”

Ecco la reazione della pretaglia rossa con don Vitaliano:

“Don Salvatore e’ espressione del ‘salvinismo’ cattolico. L’ideologia salviniana si sta intrufolando nella Chiesa. Prendete Don Salvatore, leggete quello che scrive. Lui lo rivendica. Non se ne vergogna. Del resto, cosa si pretende, quando Salvini giura col rosario in mano? Fa esibizione della fede. Una cosa che se l’avesse fatta Bertinotti, io mi sarei arrabbiato eccome. Fa come i terroristi che strumentalizzano Allah. Sia chiaro: non sto dicendo che Salvini e’ un terrorista. Sto dicendo che strumentalizza la fede. E quando lanci messaggi di un certo tipo, come quelli che lancia don Salvatore, non si puo’ sapere come reagiscono le persone. E’ pericoloso”.




2 pensieri su “Prete rosso difende Mahmood: “Salvini è come i terroristi””

Lascia un commento