Instagram cancella fumetto su gay islamico per non turbare islamici

Condividi!

Il social network americano Instagram (Facebook) ha chiuso un account che pubblicava fumetti su un omosessuale musulmano in Indonesia.

VERIFICA LA NOTIZIA

Questa decisione è arrivata dopo una lettera del Ministero delle Comunicazioni indonesiano che avvertiva la piattaforma che contenuti “pornografici” violavano la legge sull’informazione online.

“Instagram ha rispettato la richiesta del ministero”, ha detto il portavoce Ferdinandus Setu in un comunicato mercoledì.

L’account ora cancellato, frequentato da circa 6.000 persone, ha pubblicato una dozzina di post in cui un omosessuale musulmano di nome Alpantuni descriveva le discriminazioni a cui veniva sottoposto.




Vox

2 pensieri su “Instagram cancella fumetto su gay islamico per non turbare islamici”

  1. Contenuto pornografico e propaganda gender. Hanno fatto bene a chiuderlo e dovrebbero chiuderli tutti. Questa merda esiste anche tradotta in Italiano. Tutte pubblicazioni a cui andrebbe dedicato un funerale vichingo.

  2. In Indonesia tutti i siti pornografici sono censurati e penso che facciano bene. In alcune aree poi condannano a 50 frustate o piu omosessiali e lesbiche nonche’ a morte gli spacciatori.

Lascia un commento