Grillina rossa presenta emendamento per dare il Reddito di cittadinanza a chi sbarca

Condividi!

La grillina rossa Paola Nugnes, con un piede fuori dal partito ormai da mesi, senatrice che non vuole rispettare il contratto, vuole che il reddito di cittadinanza sia garantito agli immigrati.

VERIFICA LA NOTIZIA

Per questo, in commissione lavoro, ha presentato un emendamento per fa sì che Reddito e pensione di cittadinanza finiscano nelle tasche degli immigrati residenti da solo due anni in Italia e a quelli titolari di un permesso per asilo politico o protezione sussidiaria. Roba da matti, oltre che in violazione del Contratto:

Non poteva mancare tanto di motivazione allegata alla norma, in cui si sottolinea come il requisito della residenza decennale sia “incostituzionale e contrario al diritto sovranazionale” mentre quello che esclude i titolari di asilo politico sia contrario alle disposizioni Ue.

Ovviamente, l’emendamento verrà bocciato. Ma non è da escludere che una qualche “giuria d’onore”, come la famigerata Consulta, farà quello che il popolo non vuole: dare il reddito di cittadinanza a tutti gli immigrati.




2 pensieri su “Grillina rossa presenta emendamento per dare il Reddito di cittadinanza a chi sbarca”

  1. cominciamo ad usare la lingua italiana con proprietà; CLANDESTINI non immigrati sino a prova contraria. Inoltre desiderano altro ? ci sono clandestini in albergo a cazzeggiare da oltre due anni…. visto che siete DEM-GRULLI ?

Lascia un commento