Strasburgo, Sinistra chiede intervento contro l’Italia

Condividi!

La signorina in foto non è un’ospite di un campo nomadi, ma un’europarlamentare italiana.

Non è stata eletta con Potere al Popolo, che non aveva i voti, ma con altri e poi ha cambiato partito.

Ma la cosa grave è che un politico italiano, pagato dai contribuenti italiani, utilizzi un’assemblea sovranazionale per invocare un intervento contro l’Italia: quanto vorrebbero una “giuria d’onore”, questi che il popolo ce l’hanno solo nel nome.

Sono elitisti senza avere le qualità dell’élite.




Lascia un commento