Ue difende Consob e Bankitalia dalla sovranità popolare

Condividi!

Dopo il duro attacco dei due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio a Bankitalia e Consob, gli organi di controllo del sistema bancario e finanziario nazionale, arriva il monito dell’Ue. “E’ importante preservare l’indipendenza della banca centrale e delle istituzioni dei mercati finanziari”, ha affermato il vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis.

Questa la democrazia secondo la Ue. Organi nominati che sono indipendenti rispetto agli eletti. Perché così, sono dipendenti rispetto a chi li controlla: cricche sovranazionali.

Non so voi, ma noi ci siamo rotti di sentirci dire cosa dobbiamo fare da uno che si chiama Dombrovskis.




Lascia un commento