Alarm Phone, radiotaxi scafisti segnala barcone con 150 clandestini

Condividi!

Riparte la strategia della tensione:

Ricordiamo di chi stiamo parlando, del prete eritreo trafficante di droga:

Alarm Phone, il radiotaxi degli scafisti che piace ai vescovi

Vogliono un naufragio, molto presunto, per riprendere il traffico.

Vedrete che ora Sea Watch inizierà la lagna dell’assenza di Ong in zona.

Hanno già iniziato quelli di Alarm Phone:

TUTTO E’ BENE QUEL CHE FINISCE BENE:

Barcone con 100 clandestini riportato in Libia




Lascia un commento