Arriva l’Ong tedesca finanziata dal Vaticano, è attacco all’Italia

Condividi!

A più di un mese dall’aggressione ‘umanitaria’ durata 19 giorni, conclusasi con lo sbarco a Malta di 12 clandestini, condivisa con la Sea Watch, l’organizzazione tedesca Sea Eye si prepara a tornare nel Mediterraneo con una nave che sarà ribattezzata con il nome di Alan Kurdi, il povero bambino che nel 2015 venne sacrificato dai media di distrazione di massa – e dal padre che voleva farsi la dentiera in Canada – diventando il simbolo dell’invasione imposta sul corpo degli innocenti.

La portavoce: “Porti chiusi? Situazione difficile, ma li salveremo e non li riporteremo mai in Libia”. In Italia non ti conviene, o finirai come la Sea Watch, con una interminabile vacanza a Catania.

E questa nuova nave la paga la Chiesa:

In arrivo altra ONG tedesca, finanziata dalla Chiesa




Un pensiero su “Arriva l’Ong tedesca finanziata dal Vaticano, è attacco all’Italia”

Lascia un commento