Latte italiano buttato via per importare quello romeno – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Il latte lo fanno arrivare dalla Bulgaria e dalla Romania, spacciandolo per sardo. Prima, quando la quota era fissata a ottantacinque centesimi, rientravo a malapena nelle spese. Adesso non più, non posso nemmeno acquistare un trattore nuovo. Pigliaru e tutti i politici regionali ci hanno abbandonato, faccio i salti mortali per pagarmi il mutuo della casa che finirà solo tra nove anni”. E’ l’Europa senza confini: vi piace?

E non accade solo in Sardegna. Senza frontiere, vince chi produce a prezzi più bassi, se può esportare anche sotto casa tua.




Un pensiero su “Latte italiano buttato via per importare quello romeno – VIDEO”

Lascia un commento