Milano, africano assale poliziotto a sprangate

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
L’africano è stato arrestato dalla polizia per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: ha assalito a sprangate un agente della Polmetro alla Stazione Centrale di Milano.

E’ avvenuto ieri pomeriggio, quando il somalo di 21 anni ha dato in escandescenze davanti alla stazione, ormai da anni vero fulcro del degrado cittadino.

Con l’intervento degli agenti, l’africano ha reagito aggredendo il poliziotto raggiunto a colpi di spranga, uno dei quliche gli ha sfondato la fondina dell’arma di servizio.

Il somalo 21enne è stato così ammanettato e trasferito al carcere di San Vittore. L’agente è finito all’ospedale, ma ferito non gravemente.




2 pensieri su “Milano, africano assale poliziotto a sprangate”

Lascia un commento