Diciotti,Salvini: Senato neghi processo contro democrazia

Condividi!

Diciotti,Salvini: processo non va fatto
La decisione sulla nave Diciotti è sta-
ta presa “nell’interesse pubblico”, per
questo “va negata l’autorizzazione ai
giudici”.Così il vicepremier Salvini in
una lettera al Corriere della Sera.

“La mia vicenda giudiziaria è stretta-
mente legata all’attività di ministro
dell’Interno e alla ferma volontà di
mantenere gli impegni della campagna
elettorale”, evidenzia Salvini. “Sono
convinto di aver agito sempre nell’in-
teresse superiore del Paese e nel pieno
rispetto del mio mandato.Rifarei tutto.
E non mollo”.

La sovranità appartiene al popolo, non ai magistrati, il Senato deve metterlo in chiaro.
Il popolo ha votato contro gli sbarchi, permettere il processo sarebbe come investire la magistratura del potere di negare la volontà popolare.




3 pensieri su “Diciotti,Salvini: Senato neghi processo contro democrazia”

  1. LETTERA DI SALVINI CONDIVISIBILE E VERITIERA, QUESTO PROCESSO ALLESTITO DA TRE GIUDICI INSCRITTI A DEMOCRAZIA DEMOCRATICA CHE NON HA MAI NASCOSTO DI ESSERE UNA COSTOLA DELLA SINISTRA ANTI ITALIANA, PER CUI QUESTO TENTATIVO DI PROCESSARE UN MINISTRO DELLA REPUBBLICA CH HA SOLO APPLICATO CIO’ CHE HA PROMESSO IN CAMPAGNA ELETTORALE E PER QUESTO E’ STATO VOTATO, ED IN LINEA CON LA COSTITUZIONE ITALIANA IN BASE AL’ARTICOLO 52, QUESTI TRE GIUDICI CON L’INTENTO DI SOVVERTIRE LA VOLONTA’ DEL POPOLO ITALIANO HA TENTATO DI EFFETTUARE IL COLPO DI STATO, QUINDI A MIO AVVISO DOVREBBERO ESSERE ARRESTATI, PROCESSATI PER ALTO TRADIMENTO E VIOLAZIONE DEL’ART. 1 DELLA COSTITUZIONE,CHE RECITA: L’ITALIA E’ UNA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO, LA SOVRANITA’ APPARTIENE AL POPOLO CHE LA ESRCITA NELLE FORME E NEI LIMITI DELLA COSTITUZIONE. E LA SOVRANITA ESPRESSA CON IL VOTO DEL 4 MARZO 2018 DA AL MINISTRO SALVINI DI DIFENDERE NEI LIMITI COSTITUZIONALI LA DIFESA DEI CONFINI:

Lascia un commento