Pentito nigeriano: “Chi espianta organi è arrivato con barconi” – VIDEO

Condividi!

Durante la prima puntata di ‘Povera Patria’:

Rai, debutta “Povera patria”: boom ascolti per il servizio sul Signoraggio Bancario

Un pentito ‘nero’ parla di come la mafia nigeriana si sia allargata sul territorio italiano grazie agli sbarchi, con traffico d’organi, droga e prostituzione. E di come smembri le sue vittime, allevate in ‘fattorie’ umane per poi essere usate come riserve di organi:

🔴 VIDEO SHOCK!! PERSONE SMEMBRATE, TRAFFICO DI ORGANI, DROGA, PROSTITUZIONE MINORILE 🔴Ecco come la mafia nigeriana (la più pericolosa e sanguinaria) si è allargata in Italia grazie agli sbarchi di clandestini degli anni scorsi. Rimandiamo a casa tutti questi criminali! #Salvininonmollare #stopimmigrazione

Posted by Fabio Rolfi on Friday, January 25, 2019




Lascia un commento