4 militanti di Forza Nuova aggrediti da 40 teppisti dei centri sociali

Condividi!

AGGIORNAMENTO:

Il segretario nazionale Fiore: «chiudete i centri sociali, basi logistiche di vili agguati. Mercoledì 30 faremo un corteo»

Posted by Vvox on Wednesday, January 23, 2019

Agguato e pestaggio ieri notte a Mestre: vittime 4 militanti di Forza Nuova: «Siamo stati aggrediti da 20 persone».

VERIFICA LA NOTIZIA

Il coordinatore provinciale di FN, Rudi Favaro è stato trattenuto in osservazione per accertamenti.

Le vittime hanno detto agli investigatori di non aver riconosciuto chi li ha aggrediti.

Durante un sopralluogo in piazzale Cialdini i carabinieri hanno sequestrato una sbarra di ferro e il finestrino di un’auto, invece, è stato trovato frantumato.

«Un’aggressione infame – dichiara Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova – La nostra risposta sarà militante, politica, dura e immediata. Chiudiamo il centro sociale di Mestre e chi protegge la mafia nigeriana, lucra sul business dell’immigrazione e spaccia droga».

Forza Nuova ha annunciato anche una manifestazione per mercoledì 30 gennaio.




4 pensieri su “4 militanti di Forza Nuova aggrediti da 40 teppisti dei centri sociali”

  1. Ancora non ne avete abbastanza con le manifestazioni?

    ….armatevi e basta….
    Non fate come i ”furbi” francesi

    I gilets jaunes vengono repressi violentemente dalle forze di polizia nonostante lo spirito pacifico delle manifestazioni.

    Psicopatici che sparano flash ball alla testa. Tanti manifestanti hanno già perso l’occhio. E, cosa incredibile in un paese occidentale, i morti sarebbero una ventina.

    Questi criminali devono essere giustiziati immediatamente. Facile nascondersi dietro all’eseguire gli ordini.

    Se agisci in questo modo sei solo un criminale e in quanto tale meriti il peggio che il mondo possa offrire senza se e senza ma.

    Come al solito le forze dell’ordine sono al servizio del male e non della nazione e della gente. Ecco dove sta il problema. Se costoro non difendessero le classi dominanti allora il mondo sarebbe davvero migliore.

    Quindi i nemici numero uno del globo sono questi schiavetti pagati a croccantini.

    ….quando rinsavirete…..chiamatemi

  2. Iniziamo a far spuntare un pò di Kalashnikov come quello che mettete in mano a certe figurine alla ”Rambo” di Salvini in servizi che lo riguardano, nelle manifestazioni….ma che non siano figurine o acqua-guns……

    ….quando questi balordi in divisa pensando di essere gli unici armati, ci rimarranno secchi dalla sorpresa….

    e poi forse si potrà parlare di volontà di cambiamento…..

    Anche disarmare la popolazione allo scopo che non diventi uno scenario da far-west è ormai ben oltre l’obsoleto……

    anzi, con i governi che si sono succeduti , è stato un vero abuso, proprio come quello di concetti come il razzismo….e ben altro….

    ……con balordi come questi, non c’è che da applicare la legge della jungla: O noi…….o loro…

    Anche il non giudicare e non sarai giudicato….è vecchia…..

    qui ormai siamo ad una tale evidenza, che nel mentre si perde tempo a giudicare ….(e a sentirsi in colpa, magari per non esserne degno anche di fronte all’imminente rischio perdita propria vita e dei propri cari, o schiavizzazione) questi già ci hanno steso tutti…..

  3. E i francesi…nonostante siano quel che sono…..

    saranno sempre in ben altro numero rispetto ai catatonici italiani…..
    …si muovono in discreto numero solo per partite di calcio….o per farsi vomitare addosso da Vasco Rossi nei suoi concerti—–

    …..quindi figuratevi che risultati si potranno ottenere con manifestazioni che di fatto sono sagre armati di fischietto in bocca….e banana in culo.

Lascia un commento