Tunisino morto, Salvini difende agenti: “Che dovevano fare, portargli una brioche?”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Su questa notizia:

Tunisino morto durante arresto, sinistra attacca poliziotti e carabinieri

Era già intervenuto ieri il ministro degli Interni, Matteo Salvini: “Totale e pieno sostegno ai poliziotti che a Empoli sono stati aggrediti, malmenati, morsi”.

E oggi, nel corso di una diretta Facebook, ha aggiunto: “Se i poliziotti non possono usare le manette, che fanno, offrono cappuccio e brioche?”.




2 pensieri su “Tunisino morto, Salvini difende agenti: “Che dovevano fare, portargli una brioche?””

Lascia un commento