SeaWatch, l’appuntamento con gli scafisti

Condividi!

Ormai la collaborazione tra scafisti e vicescafisti è il segreto di Pulcinella:

Le Ong annunciano la loro missione su Twitter, gli scafisti controllano la loro posizione sui siti specializzati e poi consegnano il carico. Che a volte affonda.

Ed è l’ennesimo caso. Il governo olandese, che garantisce a Sea Watch la propria bandiera, è complice di tutto questo.




Lascia un commento