Torino, sindaco cerca casa a immigrati: Franco dorme in auto

Condividi!

Voi sapete che a Torino la Appendino, il vescovo Nosiglia e la fondazione che controlla Banca Intesa San Paolo stanno cercando case per gli abusivi che da anni occupano le palazzine olimpiche ex-Moi. Si tratta per lo più di spacciatori, ma anche di stupratori.

E poi c’è Franco, che dorme in auto:

Oggi abbiamo incontrato Franco, ennesimo italiano abbandonato.Lavora come autista per il Comune e ora è stato sfrattato e vive in auto.Adesso c’è CasaPound con lui.

Posted by CasaPound Italia Torino on Thursday, January 17, 2019




Lascia un commento