Stoccolma, ai clandestini affidata sicurezza aeroporto

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Indignazione dopo la scoperta che tre migranti illegali provenienti dall’Uzbekistan svolgevano lavori di pulizia all’interno delle aree sensibili dell’aeroporto Arlanda di Stoccolma.

Si sono infiltrati in ogni ambito delle nostre società: dagli aeroporti fino ai parlamenti, passando per i ranghi delle forze dell’ordine.

DISASTRO AEREO: 70 ISLAMICI LAVORAVANO AEROPORTO PARIGI




Lascia un commento