Ecco il profugo che ruba la pensione alle vecchine – VIDEO

Condividi!

Dicono che pagheranno le nostre pensioni, ma al momento le rubano.


VERIFICA LA NOTIZIA

Ieri la Polizia di Genova ha arrestato rapina aggravata Azeez Shaka, richiedente asilo di 20 anni, con precedenti di polizia per droga e mai rimpatriato.

A seguito delle indagini svolte dagli investigatori della Squadra Mobile, sono stati raccolti a carico del profugo gravi elementi di responsabilità in relazione almeno ad un furto con strappo e a una rapina in strada, commessi in centro città a Capodanno e il 7 gennaio scorso.

Nella prima occasione il nordafricano, individuata una settantenne genovese che passeggiava da sola, l’aveva raggiunta alle spalle portandole via la borsa e fuggendo indisturbato.

Sei giorni dopo, con il medesimo modus operandi, il giovane è entrato nuovamente in azione di sera, in salita dell’Arcivescovado, nel cuore del Centro storico di Genova.

Questa volta, però, la vittima era riuscita a opporre una decisa reazione, cercando in ogni modo di non lasciare la presa dalla tracolla della borsa. Approfittando della breve colluttazione, il rapinatore straniero ha sfilato il portafoglio dalla borsa ed è nuovamente fuggito indisturbato.

Sono in corso ulteriori indagini per accertare la responsabilità del fermato in ordine a ulteriori fatti analoghi commessi in città.




Lascia un commento