Milano, marocchini si divertono a schiacciare militari

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Due marocchini, attorno alle 13 (di ieri), hanno investito un agente di polizia in via Colla per fuggire a un controllo dopo essere stati trovati in possesso di cocaina. Al poliziotto, ferito e trasportato in ospedale, vanno i miei auguri di pronta guarigione, mentre a chi amministra questa città dico che non è più possibile far finta di niente. Le periferie sono fuori controllo ormai da tempo a causa di un’immigrazione senza freni che non ha fatto altro che importare criminalità e degrado. Il rispetto per le divise, nella nostra città, non esiste più e questo è inaccettabile”.

Silvia Sardone, consigliere regionale e comunale di area leghista.

“E’ chiaro che la sicurezza non è assolutamente una priorità dell’amministrazione di sinistra, ma ogni giorno che passa l’asticella della gravità dei fatti si alza sempre di più e questo non è tollerabile”.




Un pensiero su “Milano, marocchini si divertono a schiacciare militari”

Lascia un commento