Sfera Ebbasta indagato per “istigazione a uso droga”

Condividi!

Il trapper Sfera Ebbasta è indagato
dalla procura di Pescara per istigazio-
ne all’uso di sostanze stupefacenti. Lo
riporta il quotidiano “Il Centro”.

Il fascicolo è stato aperto dopo l’e-
sposto presentato da due senatori di
Forza Italia, Malan e Mallegni.La denun-
cia è stata presentata a Pescara, tappa
del tour del cantante. Nel mirino sono
finiti i suoi testi, pieni di riferimen-
ti all’uso di droga. Il nome di Sfera
Ebbasta è legato alla tragedia nella
discoteca di Corinaldo (AN), dove sono
morti 5 adolescenti e una donna.

Malan è un ottimo senatore. Ma in questo caso: attenzione a perseguire chi scrive. ‘Istiga’ è un termine troppo aleatorio per essere lasciato in mano ai magistrati.

Oggi è per l’uso di droghe, domani, magari, per altro.

Quindi ci tocca difendere anche il diritto di Sfera Ebbasta a scrivere le cazzate che crede.

Se qualcuno si droga perché l’ha letto nelle sue canzoni, significa che è scemo. Più di lui.




2 pensieri su “Sfera Ebbasta indagato per “istigazione a uso droga””

Lascia un commento