La guerra in Siria è finita, i globalisti hanno perso

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
La guerra in Siria è finita, tranne una piccola sacca di resistenza islamica nella zona curda.

Gli Usa hanno finalmente un presidente che, invece di violare le frontiere altrui, vuole difendere le proprie.

E possiamo dirlo: i globalisti hanno perso. Hanno perso una guerra che loro e gli islamisti sauditi e qatarioti hanno finanziato per provocare un’ondata di immigrazione islamica verso l’Europa.

A questo punto, i siriani che con la scusa della guerra hanno lasciato zone dove la guerra non c’era per assaltare l’Europa, possono tranquillamente tornare a casa.

Lo stanno facendo anche i profughi veri dal vicino Libano. A migliaia ogni giorno.




Lascia un commento