Africano di Gomorra urina davanti al giudice, poi testate

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Famoso” per aver alcune scene della fiction televisiva “Gomorra 3”, il gambiano si è scatenato nell’aula del Tribunale di Napoli, dove era in attesa dell’udienza della convalida dell’arresto.

Forse scambiando il tribunale per il set savianeo, ha urinato in aula, davanti a tutti, e poi ha preso a testate il vetro del gabbiotto dei detenuti.

L’africano è stato trasferito in ospedale, dove ha avuto bisogno delle cure dei sanitari per le ferite alla testa, e successivamente tradotto nel carcere di Poggioreale.

Il gambiano era in tribunale con l’accusa di rapina, resistenza e aggressione a pubblico ufficiale.




Un pensiero su “Africano di Gomorra urina davanti al giudice, poi testate”

Lascia un commento