Sindaci PD a Salvini: “45 euro al giorno non bastano per 1 profugo”

Condividi!

Alla discussione hanno preso parte praticamente solo sindaci
Pd, perché l’Anci è diventata questo: una discarica dei sindaci PD.

VERIFICA LA NOTIZIA

Basti pensare che la guida dal Decaro, sindaco a tempo perso di Bari. Uno che pensa solo agli immigrati: “Ho ricevuto il mandato pieno dal direttivo dell’associazione – ha riferito Decaro – di presentare tre approfondimenti tecnici per ridurre l’impatto sui territori dell’applicazione del provvedimento”.

I soldi. Secondo l’Anci va fatta chiarezza sulla questione dei rimborsi assegnati ai Comuni per la gestione dei minori stranieri non accompagnati (i sedicenti minorenni) perché con 45 euro non è possibile coprire i costi da parte dei sindaci”.

Attualmente i contribuenti spendono 35€ per i sedicenti profughi adulti e 70 per i presunti minori. Salvini ha fissato i costi a 19-26 euro per gli adulti e 45 per i minori.

Ora, secondo i sindaci PD, 1.350 euro al mese non bastano a mantenere un minore. Secondo voi, quanti genitori italiani hanno questi soldi a disposizione per uno dei loro figli?




Un pensiero su “Sindaci PD a Salvini: “45 euro al giorno non bastano per 1 profugo””

Lascia un commento