SeaWatch, elettori in rivolta contro Conte e Di Maio

Condividi!

Rivolta nei commenti al video dell’intervista a Porta a Porta pubblicato da Conte sulla sua pagina Facebook.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Non va bene il fatto che se Salvini chiude i porti lei minaccia di andare in aereo a prendere i ‘migranti ‘… e no caro presidente non va bene per nulla”, scrive qualcuno.

“Comunque io la penso come Matteo Salvini, di clandestini ne abbiamo accolti abbastanza…”, scrive un altro utente.

E ancora: “L’aereo lo usi per aiutare gli italiani che vivono ancora nei container… mi spiace non sono d’accordo… per me ha perso parecchi punti a suo favore e da quello che leggo non sono la sola”.

Poi la “minaccia”: “Presidente, basta migranti… o sarà il mio voto a ‘migrarè… dai 5S a Lega”. Perché in molti, ora, non lo vedono più come super partes tra i due alleati.

Ma anche la bacheca Fb di Di Maio è stata presa d’assalto da elettori grillini schifati.

“Non si tradisce un alleato, non meravigliarti se poi Salvini si comporta di conseguenza”, scrive Massimo. “Luigi – è il commento di Katia – hai fatto un passo falso nei confronti dei migranti, dovevi essere più deciso come Salvini”.

E ancora: “Solo tanta delusione – scrive Angela – Per tutte le promesse non mantenute e soprattutto per tutti i dietrofront che state facendo. Tanta amarezza”

Perché l’Italia sta con Salvini. Non vuole più africani.




Lascia un commento