Mamma italiana non sa come sfamare i 3 figli: e ci prendiamo i clandestini

Condividi!

Lei non la vogliono né i valdesi né tutti gli altri che fanno ‘accoglienza’. Preferiscono prelevare africani in mezzo al mare.

VERIFICA LA NOTIZIA

Valentina Mureddu, 26enne residente a Ussana, dopo aver superato lo scoglio di un importante intervento medico per uno dei suoi figli, avvenuto qualche mese fa, è di nuovo in emergenza.

“Sono stata al Comune, ho parlato con le assistenti sociali per sapere quando arriva il Rei. Sono solo 150 euro ma per me sono importantissimi, mi è stato risposto che prima del quindici gennaio prossimo non se ne parla. Non ho un lavoro”, spiega la Mureddu, “il mio compagno da pochi giorni fa il lavapiatti ma non sa ancora quando gli daranno la paga, abbiamo solo cinquanta euro che gli servono per pagarsi la benzina per arrivare al lavoro”.

Valentina ha tre figli piccoli: “Uno di cinque anni, una bambina di due e un altro di pochi mesi. Latte, pasta, carne: non chiedo soldi ma cibo, sono disperata”.




5 pensieri su “Mamma italiana non sa come sfamare i 3 figli: e ci prendiamo i clandestini”

  1. Però valentina….tralascio il tuo aspetto (non è colpa tua)…..io ho 52 e a 10 anni già mi ero convinto dell’impossibilità a meno di follia assolutamente irresponsabile ed egoista,metter sù famiglia a condizioni che si dimostrarono già all’epoca esponenzialmente disastrose….

    ….tu non hai perso tempo….come tanti altri….

    …era proprio necessario riprodursi,malgrado le condizioni palesi a chi non è sordo, cieco e anche egoista?….

    Non hai pensato che in un mondo popolato da immondi psicopatici ….ormai la vita non può più essere abbastanza dignitosa e decente per riprodurla?

    ….adesso cosa vuoi?…..pensi che io sia sterile / frocio, un cesso inguardabile senza vomitare o più idiota di te…..forse?….

    In sardegna poi…. che si sono venduti la terra sotto i piedi da un pezzo…..3 figli, non 1 ….(il chè dimostra che qualsiasi esperienza per te è vana e sprecata), spiacente per i tuoi figli, loro non hanno avuto scelta……ora sono cazzi tuoi….

    …..ecco un esempio di chi non dovrebbe mai far parte di una ipotetica futura civiltà purificata dallo schifo…..data la stupidità dimostrata, l’induzione di guai scaricata irresponsabilmente e con imperdonabile leggerezza sulle teste altrui, e la mancanza di amore anche per il prossimo più prossimo…

  2. P.S……io ho vissuto per strada e dormivo sui moli dei porti portandomi appresso un sacco a pelo, trattato in modo infame da chi pensa che quasi qualunque problema non lo rigurdi (mai chiesto di essere mantenuto a nessuno)….tantomeno agli ”amici” che fuggirono subito dopo il guaio capitatomi in breve tempo….tutto questo per 5 lunghi anni….ed ora mi hanno tolto anche il poco lavoro che avevo (perchè i bastardi non si fanno scrupoli a scalzarti per stranieri ben più sfruttabili)… sopravvivo dormendo in una vecchia cantina di paese, che certo non potrei permettermi se non fosse per la donna che vive con me (e che non se la passa certo bene con 500 euro al mese)…..per la società, è come se non fossi mai esistito….non ho i soldi nemmeno per farmi seppelire e se mi dovesse capitare qualcosa (prima o poi accade)…..resterò dove sono caduto…..eppure ho gambe,braccia….quel che è rimasto della testa, ma mio malgrado è la pura verità.

  3. Figuratevi se avessi avuto la malsana idea di diventare padre….in mezzo a tutti questi ”padri” e cardinali bastardi della nostra cara società……almeno questa onta l’ho evitata….e comunque sarebbe stato un completo orrore per i miei figli ….con l’aggiunta di un incubo ancora peggiore per me…

  4. Dissento totalmente dai commenti che precedono il mio. Ad avercene di più di persone che fanno almeno tre figli, perché se così fosse stato oggi l’Italia non sarebbe nella crisi demografica in cui si trova che la sta portando alla sparizione come nazione.

    Ricordiamoci che la denatalità viene abilmente strumentalizzata dai fanatici immigrazionisti per giustificare l’odierna invasione afroislamica, che secondo costoro è indispensabile per arrestare il calo demografico. In realtà, la nostra denatalità sommata all’immigrazione selvaggia sappiamo bene a cosa sta portando: alla sostituzione etnica.

  5. Rispetto per l’amico Werner e gli altri ….con questo non volevo accusare chi la pensa altrimenti…..questo sia ben chiaro.

    Diciamo che il mio caso è particolarmente sfortunato e l’ho recepito in tempo……evitando il coinvolgimento di chi non può scegliere.

    Assolutamente in accordo per l’argomento denatalità…..perchè vero….è usato paradossalmente come forma di attacco …

    Resta però vero che quando si decide di avere figli, si deve essere in grado di valutare l’ambiente e le modalità anche per il prossimo futuro…..perchè certi accadimenti imprevisti divendono poi errori molto gravi e compromettenti….come (nella migliore ipotesi)….essere schiavi per il resto della vita….che dovrebbe già essere quindi pesantemente compromessa per gran parte delle componenti che la rendono serena e ragionevolmente godibile.

    Ovvio che se uno è più fortunato…..buon per lui…….ma non è così per tutti, purtroppo

Lascia un commento