Orban: “Combatterò Macron, è il capo dei pro-immigrazione”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Il primo ministro ungherese Viktor Orban si è impegnato oggi a combattere le politiche del presidente francese Emmanuel Macron, che ha definito il campione delle “forze pro-immigrazione” in Europa.

“Non si può negare che Emmanuel Macron sia una personalità importante, e per di più il capo delle forze pro-immigrazione” in Europa, ha detto in una conferenza stampa a Budapest.

“Non c’è nulla di personale a riguardo, ma riguarda il futuro di tutti i nostri paesi. Se quello che vuole sull’immigrazione si realizza in Europa, allora sarà un male per l’Ungheria, quindi devo combatterlo”.

Poi ha benedetto l’asse Roma-Varsavia inaugurato ieri da Salvini.

Le elezioni europee di maggio saranno il redde rationem tra globalisti e populisti.




Lascia un commento