Milano, Sala taglia i servizi ai milanesi per pagare chi accoglie migranti

Condividi!

Incredibile. Sala si lamenta perché non ha fondi: “Sono terrorizzato per quello che dovremo fare sul bilancio e il vero rischio che vedo per la città di Milano è sulla qualità dei servizi”. “I milanesi dovranno aspettarsi un decadimento dei servizi anche con l’introduzione della ‘quota 100’ avremo centinaia di uscite tra i dipendenti pubblici. Meno dipendenti pubblici vuol dire quasi sempre anche meno servizi”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Però:

Milano, Pd e Caritas cercano casa a 830 immigrati: soldi a chi accoglie

Quindi è chiaro: Sala taglia i servizi per piazzare gli immigrati nelle case dei milanesi.




Lascia un commento