Ong, Sea Watch sfida Salvini “Rispettate impegni”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Ora gli Stati rispettino gli impegni”. Sea Watch reagisce così, senza citarlo, al rifiuto di Matteo Salvini che promette di non avere alcuna intenzione di aprire all’accoglienza di una parte dei 49 clandestini prelevati da due ong tedesche in Libia.




Un pensiero su “Ong, Sea Watch sfida Salvini “Rispettate impegni””

  1. Speriamo e siamo positivi che Matteo Salvini rispetterà i desideri della maggior parte del popolo italiano prima. La volontà della maggioranza del popolo italiano è quella di chiudere i porti d’Italia.

Lascia un commento