Ong esultano, ricomincia il traffico: “Torniamo subito in Libia”

Condividi!

Primo effetto della calata di braghe europea:

Finché ci saranno adolescenti con le fregole dell’accoglienza, questi continueranno a trafficare. Tanto basta stare lì qualche giorno con un paio di bambini a bordo per poi sbarcare, come un cavallo di Troia, giovani maschi africani in Europa.




Lascia un commento