Amatrice sepolta dalla neve, Conte pensa ai clandestini

Condividi!

Mentre tutto l’apparto dell’accoglienza ha lo sguardo rivolto verso 49 clandestini africani che hanno pagato un biglietto salto per venire in Europa – spesso a spacciare -, Amatrice è bloccata nel gelo:

Vero Conte?

Ad attaccare lo scafista in pectore anche il leader di Fratelli d’Italia: “Presidente Conte – chiede Giorgia Meloni – non è che sull’aereo col quale vuoi andare a prendere i migranti a Malta c’è posto pure per i terremotati di Accumoli e Amatrice sommersi da una montagna di neve?”.




Lascia un commento