Il programma dei populisti tedeschi: sciogliere il mostro UE

Condividi!

L’AfD (Alternative für Deutschland) ha presentato il manifesto politico in vista delle elezioni Ue di maggio.

VERIFICA LA NOTIZIA

I sondaggi danno il movimento populista al 15%.

Il suo programma politico è orgogliosamente e totalmente anti-Ue.

Proposta l’abolizione dell’Europarlamento, verso simbolo dell’oligarchia eurocratica, sostituito da un consiglio delle Nazioni composto da un centinaio di delegati scelti dai singoli Paesi membri.

Con la volontà di fare in Germania quanto fatto dall’Ukip in Gran Bretagna e portare il Paese fuori dall’Eurozona: “Riteniamo necessario considerare un ritiro della Germania o una dissoluzione ordinata dell’Unione europea e l’istituzione di una nuova comunità economica e di interessi europea”, si legge per l’appunto nel manifesto.

Nessuno popolo europeo si avvantaggia dell’Ue. Nemmeno quello tedesco. Semmai è l’oligarchia industriale tedesca che se ne sta avvantaggiando ai nostri danni.




Un pensiero su “Il programma dei populisti tedeschi: sciogliere il mostro UE”

Lascia un commento