Italiana massacrata sul bus dall’ex immigrato

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Paura sabato mattina su un autobus a Viterbo. Un immigrato ha picchiata la sua ex ragazza, una 30enne italiana, mentre si trovavano entrambi a bordo del mezzo.

L’ha morsa, spaccato la faccia e provato a strangolarla.

Non sarebbe stata la prima volta, ma lei non ha mai trovato il coraggio di vincere la paura e dirlo a qualcuno. Fino a ieri mattina.

Il migrante ha anche picchiato i poliziotti accorsi sull’autobus per salvare la ragazza.

Il migrante è stato arrestato.




2 pensieri su “Italiana massacrata sul bus dall’ex immigrato”

Lascia un commento