Terrore a Licola: immigrati incendiano auto e moto

Condividi!

Urla, gente terrorizzata, motorini e auto incendiate. E’ accaduto oggi a Licola Mare. “C’è stata prima una rissa tra extracomunitari ma non sappiamo il motivo – racconta una residente -. Poi, hanno incendiato un motorino e un auto con le fiamme che hanno lambito i nostri palazzi arrivando le fiamme al terzo piano. Abbiamo avuto paura per la nostra incolumità”.

VERIFICA LA NOTIZIA

La gente nell’attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco ha iniziato a spegnere l’incendio con secchi e pompe.

Gli immigrati si sono invece dileguati: “Non è la prima volta che accadono risse del genere, c’è bisogno di maggior prevenzione e presenza di forze dell’ordine”, ha affermato Umberto Mercurio di Licola Mare Pulito. Infatti:

Caos e violenze in strada, profughi incendiano auto – FOTO

Licola, fedeli moschea solidarizzano col terrorista gambiano: rifiutano di condannarlo – VIDEO CHOC




Un pensiero su “Terrore a Licola: immigrati incendiano auto e moto”

Lascia un commento