Per tenere ‘loro’ in hotel, i bambini muoiono di fame – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Forse non saprete che in Yemen c’è la guerra, perché i media di distrazione di massa ne parlano molto poco, visto che a sganciare le bombe sono gli alleati sauditi – che pagano i nostri giornalisti – con Isis e Al Qaida che agiscono sul territorio. E i bombardamenti sono – anche – con bombe italiane partite dalla Sardegna.

La situazione umanitaria è disastrosa. Perché lì la guerra c’è davvero, non come in Nigeria, Pakistan e Bangladesh:

E avrete notato che in Italia ed Europa non arrivato yemeniti in fuga dalla guerra: perché dalla guerra vera non si scappa. Si è troppo impegnati a sfamare i propri figli, non si hanno migliaia di dollari a disposizione.

Insomma, dallo Yemen, dove la guerra c’è davvero ed è brutale, dove i bambini muoiono di fame, non arriva nessun ‘profugo’. Sono arrivati per anni da Pakistan, Nigeria e Bangladesh.

Perché chi muore di fame in mezzo alla vera guerra, non ha né soldi né mezzi per venire in Europa. Da noi arrivano gli invasori.

Se davvero volessimo aiutare chi soffre, avremmo usato una piccola parte dei 20 miliardi di euro spesi in accoglienza dei fancazzisti, per non fare morire di fame i bambini dello Yemen. Ma non avremmo foraggiato le Coop! E’ tutto questo il motivo dell’accoglienza. Questo e la sostituzione etnica.

Invece di aiutare chi ha veramente bisogno, manteniamo chi poi uccide le ragazzine.




Lascia un commento