Tassista leghista massacrato da gruppo immigrati

Condividi!

Un tassista bolognese, Hendrik Atti, è stato aggredito e pestato all’alba da un branco di stranieri mentre cercava di difendere un netturbino che avevano appena aggredito. E’ ricoverato.

VERIFICA LA NOTIZIA

Mirko Lazzari, consigliere della Lega, ricostruisce l’accaduto, raccontando che Atti, in passato candidato della Lega alle amministrative, è stato brutalmente picchiato nella notte da un gruppo di stranieri per difendere un netturbino da un’aggressione: “E’ in ospedale con delle fratture molto importanti”, aggiunge su Facebook.




3 pensieri su “Tassista leghista massacrato da gruppo immigrati”

Lascia un commento