Nel Presepe donna velata e niente Madonna

Condividi!

Un Presepe multietnico che ha fatto infuriare le famiglie (disposte a una vera sollevazione) e delude i bambini.

VERIFICA LA NOTIZIA

“È inaccettabile: di questo passo finiremo col perdere definitivamente i nostri connotati identitari. Basta con questo sciocco asservimento a culture straniere. Il presepe non si tocca!”. Accusa un genitore della scuola d’infanzia di Colle Umberto, Perugia.

Alla “Mario Petri” hanno realizzato una Natività non cristiana (schizofrenico) per “non offendere le altre culture e non urtare le altre sensibilità”.

Ma la scelta ha urtato i genitori e bambini i italiani.

In questo speciale presepe non presepe compaiono infatti non le classiche icone, ma donne velate, niente Gesù, Maria e Giuseppe, al loro posto due nativi americani. Il perché, non si sa, forse a rappresentare la lenta sostituzione etnica in corso, simile a quella capitata in America con l’immigrazione europea.




2 pensieri su “Nel Presepe donna velata e niente Madonna”

Lascia un commento