Il ladro di Fredy Pacini doveva essere in carcere

Condividi!

Il ladro migrante ucciso da Fredy Pacini era già stato condannato in passato per furto. Era stato arrestato in provincia di Sondrio e il tribunale lo aveva condannato a due anni e otto mesi di reclusione. Ma in attesa che la condanna divenisse definitiva, venne scarcerato.

VERIFICA LA NOTIZIA

E così è tornato a delinquere. A rubare. Fino a che non ha incontrato Fredy. Un italiano che si era rotto di farsi derubare da ‘loro’.




Lascia un commento