Ue ci vuole imporre il Global Compact Onu

Condividi!

La Ue, attraverso il commissario Avramopoulos chiede ai Paesi che hanno respinto il Global compact di ripensarci: “Chiedo a tutti i Paesi colpiti dal fenomeno, nell’Ue, di rivedere il loro rifiuto del patto dei migranti dell’Onu, e sostenerlo”, ha detto alla Welt.

“Chi respinge il patto dei migranti non ha studiato abbastanza”, continua con la solita arroganza Avramopoulos.

“Si tratta di creare una nuova piattaforma per una collaborazione multilaterale. Nessun Paese può farcela da solo”, ha concluso.

VERIFICA LA NOTIZIA
Grazie, possiamo benissimo farcela da soli. Insieme agli altri Paesi.

Approvare il GCM, non porta a condividere il problema, porta a cedere la propria sovranità sul tema immigrazione alla solita cabala globalista di funzionari sovranazionali.

E’ proprio perché l’abbiamo letto che non vogliamo approvarlo.

E comunque, dicono che non sia vincolante: allora perché tutta questa voglia di approvarlo? Perché lo è.

Quelli che vi dicono di firmare una cosa “tanto non conta”, di solito vengono chiamati truffatori.




Un pensiero su “Ue ci vuole imporre il Global Compact Onu”

Lascia un commento