Migrante molesta sua figlia: scende dall’auto e lo schiaffeggia

Condividi!

Paura alla stazione di San Felice a Cancello, Caserta.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ieri pomeriggio due giovani, universitarie, sono state molestate da un giovane fancazzista extracomunitario.

Le due erano da poco scese dal treno di rientro dall’università e si erano fermate per attendere il padre di una di loro che le stava andando a prendere, quando l’immigrato ha iniziato a fare degli “apprezzamenti” poco gradevoli.

Appena arrivato il papà, le due studentesse sono fuggite in auto. A quel punto l’uomo è sceso dall’auto e ha mollato uno schiaffo al fancazzista, che è fuggito.

Il tutto è stato denunciato alle autorità competenti.

Ps. In alto come noi piace immaginare i molestatori. Ma purtroppo il padre gli ha dato solo uno schiaffo.




Un pensiero su “Migrante molesta sua figlia: scende dall’auto e lo schiaffeggia”

Lascia un commento