Macerata: folla contro Sindaco Pd e Oseghale – VIDEO

Condividi!

Un tribunale blindato quello che stamattina sta ospitando il processo ad Innocent Oseghale, il nigeriano accusato di avere violentato, ucciso, fatto a pezzi e abbandonato in strada il cadavere della 18enne Pamela Mastropietro.

L’imputato è arrivato dal carcere di Forlì e ad attenderlo una folla di manifestanti che chiedono giustizia per Pamela. Sceso dal furgone Oseghale è stato accolto dalle grida: “Mostro”, “Ergastolo” e “Fuori i mostri dall’Italia”. Tra i presenti una ragazza si è sentita male ed è stata soccorsa dall’ambulanza ma non è stata trasportata al pronto soccorso.

Gli avvocati di Oseghale Umberto Gramenzi e Simone Matraxia chiederanno il rito abbreviato, condizionato all’esame di alcuni testimoni. La tesi della difesa è che Oseghale non abbia violentato, né ucciso la ragazza.

Insulti e spintoni anche per il sindaco di Macerata Romano Carancini che, all’uscita del tribunale dopo aver partecipato all’udienza, è stato scortato da polizia e carabinieri fino alla macchina.




Un pensiero su “Macerata: folla contro Sindaco Pd e Oseghale – VIDEO”

  1. 4 FICHETTI A PROTESTARE GIUSTO DICO PER AVERE GIUSTIZIA MA PER TRAINI CONTRO UN PROCESSO PER AVER VENDICATO PAMELA NON HA MAI PROTESTATO NESSUNO E LASCIATO SOLO AD ESSERE CONDANNATO INGIUSTAMENTE .

Lascia un commento