Trento, Pd ha speso 35mila euro per mantenere 40 pakistani: 1 mese!

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Sulla notizia dei 40 pakistani mantenuti dai cittadini di Trento:

Trento: perché i cittadini devono mantenere questi 40 pakistani?

Si apprende che per un mese sono stati ospitati, a spese del comune di Trento, grazie a un progetto finanziato con 35 mila euro (!) messi a disposizione per l’accoglienza dei fancazzisti.

Il presidente della Provincia ha stoppato il rinnovo del delirante progetto per fare chiarezza sul diritto o meno di permanenza. Oggi ci sarà il vertice con il Questore Garramone, nel caso si trattasse di clandestini i 40 uomini saranno espulsi.

Come è possibile che 40 pakistani possano avere il diritto a rimanere in Italia solo perché, semmai, hanno richiesto asilo? Salvini deve stilare – come scritto nel suo decreto – una lista di Paesi sicuri i cui cittadini non possono chiedere asilo.

Cittadini di Trento, siete pronti a spendere quasi mezzo milione di euro per mantenerli un anno?

Ps. Si tratta dei pakistani sgomberati da un parco cittadino, che avevano ridotto a ricettacolo di degrado. Come premio, li hanno messi in ‘hotel’.




2 pensieri su “Trento, Pd ha speso 35mila euro per mantenere 40 pakistani: 1 mese!”

  1. PAESI SICURI O NO SICURI DI GUERRA NON CE NE FOTTE UNA MINCHIA MANTENERE SPAZZATURA DI FUORI PERCHE L’ITALIA NON È LA PATTUMIERA LA DISCARICA DI NESSUN PAESE DEL MONDO. ADESSO BASTA RIMPATRIARE TUTTA STA SPAZZATURA NON ROMPETE I COGLIONI PERCHE E UNA OFFESA AI POVERI ITALIANI

Lascia un commento