Presidente Nigeria contro i suoi emigranti: “Ci state facendo vergognare”

Condividi!

Il dramma dell’immigrazione di massa, è che esporta il peggio dei Paesi di provenienza. Lo sanno bene anche coloro che, ad esempio, rimangono in Nigeria e che non pagano 10 mila euro per venire in Italia. Magari a spacciare.

Lo sa, ad esempio, il presidente del Senato della Repubblica Federale di Nigeria, Bukola Saraki, che ha descritto il traffico di esseri umani e l’immigrazione
illegale come una minaccia alla sicurezza nazionale che richiede risposte urgenti, perché dà un’immagine negativa del Paese nel mondo.

Insomma, dopo il presidente della Repubblica nigeriana:

Presidente Nigeria: “Non date Asilo a Nigeriani, da noi scappano delinquenti”

Un altro leader locale ci spiega che è la feccia a lasciare la Nigeria. E che viene qui a delinquere e dare un’immagine negativa della Nigeria.

VERIFICA LA NOTIZIA

Perché a partire dall’Africa non sono i poveri e i disperati. Generalmente, ovviamente non tutti ma quasi, sono i delinquenti con bei soldi in tasca. Vengono a spacciare se sono uomini, a battere se sono donne. Sono le statistiche a dircelo. E i loro politici.




Lascia un commento