Profughi prendono a sputi controllore: chiedeva i loro biglietti

Condividi!

Urla, violenza e sputi contro un dipendente della Trotta Bus in servizio su uno degli autobus di linea di Benevento che aveva osato controllare a loro, VIPs dell’immigrazione, i biglietti. Due distinti episodi si sono verificati in mattinata alle ore 7 e alle ore 10 in contrada Epitaffio, al capolinea sulla Statale Appia.

VERIFICA LA NOTIZIA

Alcuni migranti, ospiti di una struttura alberghiera che si trova proprio sulla via Appia, si sarebbero rifiutati di presentare il biglietto. Inevitabile la susseguente polemica tra il dipendente della Trotta Bus e i viaggiatori. Pessimo inizio di settimana per chi è chiamato a far rispettare una semplice regola: pagare la corsa.

Ed è bastato questo a farlo diventare oggetto di sputi da parte dei migranti.




Un pensiero su “Profughi prendono a sputi controllore: chiedeva i loro biglietti”

Lascia un commento