La propaganda multietnica arriva allo Zecchino d’Oro

Condividi!

La propaganda multietnica cerca di manipolare le menti più fragili:

"Chi lo dice che" è un inno alla scuola italiana, ma c'è ance di più: «tu da grande devi stare bene con la gente accettando le diversità» #Venezia

Posted by Vvox on Sunday, November 18, 2018

E voi chi tifate?

Immaginate se un bambino cantasse una canzone in cui esalta l’Italia italiana…




Lascia un commento