Il ladro tunisino di minorenni trovato nell’armadio di un parente

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

E’ stato rintracciato dalla Squadra Mobile di Ancona a Chiaravalle e verrà espulso Tarek Abbassi, 21 anni, il tunisino che aveva intrecciato una relazione sentimentale con una 17enne di Vicenza che si era allontanata con lui lo scorso 24 ottobre dalla città veneta ed era tornata solo tre giorni fa dalla sua famiglia. L’uomo, pregiudicato, ricercato, ritenuto pericoloso, in precedenza non aveva ottemperato a un provvedimento di espulsione del Questore di Torino. E’ stato trovato presso l’abitazione di un suo famigliare, nascosto in un armadio. E’ stato denunciato per sottrazione consensuale di minorenne dagli agenti guidati da Carlo Pinto e sono state avviate le procedure di espulsione.




Un pensiero su “Il ladro tunisino di minorenni trovato nell’armadio di un parente”

  1. Ma che dite VOX?

    Lui era lì dentro ad aspettare l’autobus, essendo venuto da fuori, non conosce le fermate.

    Infatti quando la sbirraglia gli ha chiesto cosa ci facesse lì dentro.
    ha risposto: ” Aspetto l’autobus…..non passa più da quì? ”

Lascia un commento